La Cooperativa Piemonte Miele è nata a Cuneo nel 1976 e conta attualmente circa 440 Soci che tutti insieme curano con passione più di 35.000 alveari. La stragrande maggioranza di essi ha una notevole preparazione e segue con diligenza le indicazioni della Cooperativa e dei numerosi tecnici che la Regione Piemonte ha messo a disposizione dell’apicoltura per un continuo aggiornamento volto ad ottenere produzioni qualitativamente elevate.

La Cooperativa è formata prevalentemente da aziende a conduzione professionaleconvenzionali e biologiche, distribuite per lo più in Piemonte, ma anche in altre regioni d’Italia, tra cui Calabria, Sicilia e Puglia.

Dal Monviso all’Etna, lo scambio di esperienze ha contribuito a far crescere la professionalità di tutti i Soci di Piemonte Miele.

Alla Cooperativa vengono, quindi, conferiti i mieli del Piemonte (tarassaco, ciliegio, acacia, castagno, rododendro, flora alpina, tiglio, abete, melata di bosco), ma anche arancio, sulla, eucalipto, erica: la gamma completa di tutta la produzione italiana.

Quella di Piemonte Miele è una filiera corta e racchiude la cura degli alveari, la smelatura dei favi nei laboratori dei Soci, lo stoccaggio e controllo del miele, il suo confezionamento ed infine la vendita.
Tutti questi passaggi sono costantemente controllati, al fine di mantenere alti standard igienici e assicurare la massima qualità del prodotto. La cura degli alveari inizia in inverno, quando i nostri apicoltori si recano negli apiari per controllare le api e far sì che arrivino in piena salute in primavera.

Quando inizia la primavera con il susseguirsi delle fioriture, i nostri apicoltori trasferiscono le arnie nei prati e nei boschi più floridi per permettere alle api di produrre i mieli più puri. A volte la ricerca del luogo perfetto può voler dire spostarsi di diverse vallate. Quando i melari sono colmi di miele, gli apicoltori li portano nei propri laboratori di smielatura, dove mani sapienti estraggono il dolce nettare dai favi e riempiono i fusti verdi di Piemonte Miele. Quando la produzione è completata, i nostri Soci portano il miele in Cooperativa, dove viene valutato e stoccato in ambienti puliti e freschi. La Cooperativa ha sempre avuto come obiettivo primario la ricerca della qualità, pertanto i nostri addetti al momento del conferimento prelevano da tutti i fusti portati dagli apicoltori, dei campioni di miele per farli analizzare nei più attrezzati laboratori italiani ed esteri allo scopo di garantire la massima purezza e salubrità del prodotto. Una volta che il prodotto ha superato tutti i controlli viene miscelato a basse temperature in lotti omogenei per varietà e qualità. Viene quindi confezionato per raggiungere tutti i nostri clienti.
La politica della qualità ha fatto sì che il miele commercializzato dalla Cooperativa sia molto apprezzato dal mercato più esigente e che ora gran parte del prodotto sia

Back to Top
Carrello
Chiudi

Nessun prodotto nel carrello.

Il sito web utilizza cookie

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza sul nostro sito. Proseguendo con la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Bisogno d'aiuto?